XCEED Mirror

Gli occhialini XCEED da competizione associano la tecnologia brevettata delle lenti curve a un basso profilo idrodinamico, così da offrire ai nuotatori vantaggi competitivi e nitidezza eccezionale. Gli XCEED Mirror sono ulteriormente arricchiti da un rivestimento argentato a specchio delle lenti a protezione dai raggi solari.

"Gli occhialini XCEED sono i migliori che mi sia mai capitato d'indossare: sono super confortevoli e la visione è pazzesca. La possibilità di vedere in modo così chiaro, con un'incredibile visione periferica, mi permette di individuare i fianchi della piscina e gli altri nuotatori sott'acqua come mai mi era successo prima."
– Michael Phelps

Caratteristiche e Vantaggi:

  • Lenti curve brevettate per un campo visivo più ampio, che permettono al nuotatore di tenere sotto controllo i fianchi della piscina e la gara senza alterare la posizione della testa
  • Rivestimento argentato a specchio delle lenti per incrementare la protezione dai raggi solari
  • Progettati con tecnologia Exo-Core, che combina due materiali per il massimo della performance
    • Le micro guarnizioni compresse offrono una chiusura a prova di infiltrazione e un design estremamente compatto
    • L'esoscheletro semi-rigido massimizza la resistenza strutturale e la stabilità degli occhialini
  • La guarnizione ultra morbida Softeril garantisce tenuta stagna e il massimo del comfort
  • Fibbia che chiude il cinghiolo con profilo idrodinamico e design compatto, per una regolazione rapida
  • Cinghiolo compatto in silicone di alta qualità con superficie ruvida antiscivolo
  • Lenti in policarbonato con trattamento anti condensa
  • Ponticello intercambiabile, ergonomico e facile da sostituire, per una adattabilità perfetta e un comfort totale
  • Progettati e realizzati in Italia
  • Approvato dalla FINA
"Riesco a vedere fino a 2 o 3 corsie più in là. Non ne ho mai indossati altri così."
- Michael Phelps
"Con questi occhialini abbiamo portato la sfida a un altro livello. Gli atleti agonisti vorranno indossarli a tutti i costi, soprattutto per la loro curvatura e il campo visivo che offrono. Si riesce ad avere una visione di quasi 180°, cosa davvero importante durante una gara. Ciò che si desidera avere è proprio una vista periferica con queste caratteristiche. E la loro nitidezza – grazie al design delle lenti curve brevettate – è la migliore che mi sia mai capitato d'incontrare."
- Coach Bob Bowman

Tecnologie e Materiali:

  • Exo-Core
  • Sostituzione rapida del ponticello
  • Lenti in policarbonato
  • Anticondensa
  • Anti graffio
  • Trattamento a specchio
  • Softeril
Corrente: IT | modifica